30 ottobre 2008  8

Aruba attiva finalmente il supporto ad ASP.NET 3.5 sugli hosting Windows

Logo Aruba E' una notizia attesa con ansia da molti sviluppatori che utilizzano gli hosting Windows entry level forniti dal noto provider Aruba.

Questo lo stralcio del comunicato ricevuto tramite la newsletter mensile riservata ai clienti:

E’ con piacere che Aruba comunica l’ implementazione del supporto Asp.Net 3.5 per i domini attivati su Hosting Windows 2003.
Nella versione 3.5 vengono confermati i perfezionamenti già apportati al framework 2.0 ed aggiunte altre caratteristiche, ma sostanzialmente sono le performace e la gestione delle risorse ad essere drasticamente migliorate.
ASP.NET AJAX, ad esempio usa nuove librerie comuni integrate nella versione 3.5, aumentando le prestazioni.

Sono presenti nuovi controlli, come DataPager e LinqDataSource ed è inoltre definitivo il supporto a Silverlight.

Risorse utili
http://it.wikipedia.org/wiki/LINQ
http://it.wikipedia.org/wiki/Silverlight

La nuova versione del framework mantiene la compatibilità con la versione precedente 2.0 e non sono state rilevate particolari anomalie sul funzionamento delle applicazioni e dei siti web a seguito del passaggio alla versione aggiornata di Asp.Net 3.5.


A parte alcune piccole inesattezze (le applicazioni che sono state realizzate per il framework 2.0 funzionano correttamente anche sulla nuova versione 3.5, ma non in maniera più rapida, ma altresì decisamente più stabile), la cosa più interessante è sicuramente il supporto nativo a SilverLight e ad ASP.NET AJAX, senza dover ricorrere all'installazione di librerie esterne locali all'applicazione.

La disponibilità del nuovo framework consentirà di poter utilizzare Aruba (nei limiti del possibile) anche per la pubblicazione di applicazioni di medie dimensioni tramite gli hosting Windows entry level forniti dallo stesso.

Sfortunatamente, almeno per il momento, il server che ospita il mio sito, pur essendo dotato di sistema operativo Windows 2003 Server, non ha ancora usufruito dell'aggiornamento delle librerie, per cui non ho ancora potuto effettuare le prove del caso.

Quando verrà effettuata la migrazione, naturalmente, non mancherò di pubblicare tutte le mie impressioni sui prossimi test applicativi che effettuerò e sarà anche una buona occasione per cominciare a studiare in maniera più approfondita il framework 3.5 (cosa che finora avevo affrontato solo superficialmente)

Esprimi il tuo giudizio

Commenti (8) -

Sanghino
Sanghino
30 ott 2008 alle 13:02  01
Io ho tre domini su Aruba, tutti su Win Server 2003 (su tre diverse macchine), nessuno è ancora stato aggiornato .... addirittura ho scoperto che uno dei tre neanche ha installata la versione 2 del framework .... ora provo a scrivergli

Ciao
Lukino2000
Lukino2000
30 ott 2008 alle 18:35  02
Ho scritto ad Aruba, che ha risposto che solo le nuove attivazioni saranno su 3.5. Per fare in modo che il tuo sito passi sui nuovi server devi esplicitamente richiederlo. Questo comporta lo spostamento dei DNS e quindi 48 ore di fermo...

io comuqnue ho richiesto lo spostamento dei miei 4 siti

ciao
L2K
Cristiano
Cristiano
31 ott 2008 alle 08:51  03
Sospettavo che, come al solito Aruba, avesse interpretato la procedura di aggiornamento a suo modo.
E' anche vero, però, (e ho intenzionalmente citato la sezione della newsletter da LORO inviata) che non si fà alcuna menzione di attivazione del servizio esclusivamente sui nuovi domini a discapito dei vecchi.
La loro risposta, quindi è inadeguata.
Come inadeguata è la soluzione di spostamento su altro server (tra l'altro il mio hosting è stato già recentemente spostato su una macchina più performante)

Infatti l'operazione di aggiornamento a ASP.NET 3.5 si effettua in pochi minuti, richiedendo un fermo macchina praticamente inavvertibile Smile
Danilo
Danilo
02 nov 2008 alle 21:12  04
Non è inerente con il tuo post, ti segnalo comunque anche questa novità:

"Per migliorare la gestione del proprio spazio web Linux, sono stati implementati dei nuovi strumenti sul pannello di controllo dei domini.

Da oggi, accedendo su http://admin.aruba.it sarà possibile:

per chi ha php4, scegliere di passare in automatico a php5
per chi ha già o è passato a php5 , scegliere tra una lista di file di configurazione php.ini ottimizzati per l’installazione di alcune applicazioni (come joomla, phpbb, ecc… )
vedere la versione delle librerie installate
Sono state inoltre apportate delle migliorie agli strumenti già presenti come ad esempio:
Aumento della dimensione massima di upload tramite file manager
Ottimizzazione della visualizzazione del log di errore"
Cristiano
Cristiano
02 nov 2008 alle 23:18  05
@ Danilo:
Ne ero già a conoscenza. Wink
Mi sembra però che siano riservate solo agli hosting linux, per questo motivo non ne ho fatto menzione.
Correggetemi, se sbaglio ...

Giancarlo
Giancarlo
24 nov 2008 alle 12:13  06
perchè usare ASP.NET
quando vi sono strumenti Grastis e che funziuona meglio PHP
marco
marco
26 nov 2008 alle 23:03  07
Giancarlo ha scritto:
perchè usare ASP.NET
quando vi sono strumenti Grastis e che funziuona meglio PHP


si infatti ASP.NET si paga tantissimo!! ahahah
e soprattutto il PHP e' un fantastico linguaggio, moderno, e veloce.
Guarda caso tutte le applicazioni enterprise sono realizzate in PHP, mica in .NET o JAVA!!
eeehh la gioventu'!!!
cristian
cristian
17 dic 2008 alle 22:45  08
Eh si infatti Giancarlo, peccato che anche il sito con il maggior traffico del mondo e Enterprise per eccellenza usi PHP: http://it-it.facebook.com/


Aggiungi Commento

biucitecode
  • Commento
  • Anteprima
Loading


| |   |  

Codice QR

Codice QR - cristianofino.net

Ultimi Commenti