2 agosto 2008  2

BlogEngine.NET 1.4.5: una minor release piu robusta ma anche ricca di nuove ed interessanti funzionalita

Logo sito BlogEngine.NETA esattamente un mese dal rilascio di BlogEngine.NET 1.4, è già disponibile una minor release che va a colmare tutte le anomalie riscontrate nella precedente e sfortunata versione.

Mads Kristensen aveva già annunciato una decina di giorni fa che, in seguito alle numerose segnalazioni pervenute (tra le quali alcune anche del sottoscritto), sarebbe stato necessario distribuire al più presto una versione intermedia.

BlogEngine.NET 1.4.5 però, non è solo una minor release, ma aggiunge anche tutta una serie di nuove funzionalità che vanno ulteriormente ad incrementare il già nutrito menù messo a disposizione con la 1.4.

Ecco in sintesi le principali correzioni apportate, accompagnate dalle nuove funzionalità:

  • Il Profile Provider è stato completamente riscritto per consentirne l'esecuzione anche nella modalità "trust=medium".
  • Anche il nuovo Widget Framework soffriva del problema appena descritto ed è stato adeguato di conseguenza. Ora è finalmente possibile realizzare dei widgetW in grado di eseguire sia client callback che postback.
  • Quando si creava un nuovo utente, non era possibile poi effettuare il login con il medesimo. L'anomalia, che si verificava solo con il Provider XML, è stata risolta.
  • Si verificava un problema con gli URL generati a partire da titoli contenenti tre trattini (-) consecutivi. Mentre le versioni precedenti alla 1.4 ne permettevano l'esistenza, quest'ultima, in funzione del nuovo sistema di generazione degli slug, li comprimeva in uno solo per rendere più leggibile l'indirizzo. La 1.4.5 mantiene lo stesso principio di generazione dello slug, ma non modifica più i vecchi indirizzi (non creando di fatto "dead link" come la precedente).
  • I titoli dei post e delle pagine non sono più preceduti di default dal nome del blog. Ora è possibile attivare o disattivare questa funzionalità direttamente dal Pannello di Controllo.
  • Introdotto il filtro di ricerca APML sui post. BlogEngine.NET, dalla versione 1.4, è dotato di un nuovo webservice che crea automaticamente un file XMLW in formato APML contenente gli argomenti (ed i tag) preferenziali dell'autore del blog. Ora è possibile filtrare i post di un altro blog basato su BlogEngine.NET, semplicemente indicando l'indirizzo del proprio blog. Il sistema selezionerà i post in funzione dei tag contenuti nel file APML individuato in modalità di autodiscovery.
  • Adesso è possibile impostare di default l'editing del contenuto delle pagine e dei post, direttamente in HTMLW, piuttosto che in modalità di anteprima.
  • Ora è possibile utilizzare l'autenticazone SSLW per l'utilizzo delle Metaweblog API (leggi pubblicazione mediante Windows Live Writer, ad esempio).
  • Supporto nativo mediante GravatarW, agli avatar alternativi a scelta tra Identicon, MonsterID e Wavatar.
  • La maggior parte del codice JavascriptW presente nelle pagine è stato spostato nel file di inclusione blog.js.
  • Aggiunto il microformato hCard ai commenti.
  • Possibilità di abilitare o meno la compressione HTTP di WebResource.axd
  • Il nuovo pacchetto di installazione comprende ora di default le istruzioni, le librerie ed i provider per poter scegliere il DBMS di appoggio tra SQL Server, MySQL, SQLite, e VistaDB Express, oltre al classico XML Provider (sempre attivo di default).
  • Molto altro ancora ...

L'aggiornamento è necessario, soprattutto per la presenza di una serie di patch legate a dei problemi di sicurezza rilevati su alcuni componenti.

Naturalmente per ulteriori informazioni in merito consiglio di approfondire come sempre:

  • Sul sito dedicato al progetto.
  • Sul blog di Mads Kristensen, coordinatore, capo progetto e sviluppatore.
  • Nella sezione dedicata su CodePlex ove è possibile scaricare sia la nuova release, che i sorgenti e tutta  la documentazione relativa.

Esprimi il tuo giudizio

Commenti (2) -

Sergio
Sergio
13 set 2008 alle 12:29  01
vado un po' /OT
1)questo sito è realizzato con blogengine?
2) esistono siti che consento l'hosting gratuito di blogengine?

ciao
Cristiano
Cristiano
13 set 2008 alle 13:39  02
@ Sergio:
1) Si.
2) Si. Addirittura all'estero ASPHostCentral lo fornisce tra i prodotti preinstallabili per chi usufruisce dei suoi hosting Windows.

Pingbacks and trackbacks (1)+

Aggiungi Commento

biucitecode
  • Commento
  • Anteprima
Loading


| |   |  

Codice QR

Codice QR - cristianofino.net

Ultimi Commenti