29 luglio 2009  0

Come collegare il proprio notebook o netbook ad internet tramite il Samsung Omnia i900 e altri smartphone Windows Mobile

Mobile / Tecnologia 

samsung_omniaLa maggior parte degli smartphone Windows Mobile di ultima generazione sono dotati di connettività ad alta velocità HSDPAW e, in alcuni casi, anche HSPAW, vale a dire che riescono a raggiungere oltre che i 7.2 Mbit teorici in download, anche 2.1 Mbit in upload.

Questa caratteristica, unita alle possibilità di condivisione della connessione dati, offerta dal sistema operativo mobile di Microsoft, consente di utilizzare il proprio smartphone non solo per la navigazione stand alone (ovvero mediante i software di navigazione e gli applicativi presenti sul dispositivo), ma anche di utilizzare il medesimo come gateway per connettere il proprio notebookW o netbookW alla rete in completa mobilità (o anche il proprio pc fisso in caso di assenza di altro tipo di connettività fissa).

Già dalla versione 5.0 di Windows Mobile, tale operazione può essere effettuata in maniera molto semplice. Nello specifico, questo piccolo tutorial spiegherà come effettuare il collegamento con il Samsung Omnia i900.

In linea di massima le operazioni descritte sono fattibili con quasi tutti i dispositivi Windows Mobile, a patto che ospitino tra le applicazioni installate, l’utility denominata Condivisione Internet. (Attenzione, perché certi produttori, anche se raramente, scelgono inspiegabilmente di non fornirla in dotazione ad alcuni dispositivi)

Prerequisito essenziale prima di procedere con la descrizione della procedura, è che sul computer (notebook, netbook, desktop) sia presente ActiveSync (se il sistema operativo utilizzato è Windows XP), oppure il Centro gestione dispositivi Windows Mobile (se il sistema operativo utilizzato è Windows Vista) e che il proprio smartphone sia stato già riconosciuto e sincronizzato con esso.

Ovviamente lo smartphone deve già essere stato configurato con i corretti parametri necessari per la connessione dati fornita dal gestore telefonico utilizzato. Generalmente, sui modelli più recenti, ogni volta che si cambia o si inserisce una nuova SIM all’interno del dispositivo, all’accensione dello stesso, viene eseguito un wizard che imposta automaticamente i parametri corretti, facendo semplicemente scegliere da un elenco, il nome del gestore desiderato. Il Samsung Omnia i900 è tra questi.

Anzitutto è necessario effettuare il collegamento tra il pc ed il palmare mediante il cavetto USB di sincronizzazione in dotazione.

Successivamente si apre il menù Start e si seleziona la voce Programmi. Dal menù Programmi è possibile individuare l’applicazione Condivisione Internet, che va eseguita.

Screen08 Screen01

In alternativa, ma solo sul Samsung Omnia i900, è possibile selezionare la voce Menu in basso a destra della barra inferiore per accedere al menu personalizzato da Samsung. Da lì si seleziona l’icona Programmi: quindi, facendo scivolare le dita sul display, si scorre l’elenco fino a raggiungere la voce Condivisione Internet.

Screen03 Screen04

Dalla schermata dell’applicazione Condivisione Internet, assicurarsi di selezionare il valore USB dal menù a tendina Connessione PC, ed il profilo desiderato (nel mio caso H3G) dal menù a tendina Connessione in rete. Si tenga presente che questa stessa applicazione può essere utilizzata per condividere la connessione anche tramite collegamento Bluetooth (procedura che al momento non descriverò perché richiede prima una fase di accoppiamento tra i due dispositivi)

Screen02

A questo punto è sufficiente selezionare il comando Connetti e attendere qualche secondo perché il dispositivo si registri sulla rete (si può monitorare l’operazione osservando la comparsa di un fumetto che informa sullo stato dell’operazione).

Immediatamente dopo, a destra della traybar (la barra di Windows) sul pc collegato allo smartphone, apparirà un icona di notifica che descriverà il riconoscimento della periferica di collegamento remoto e, dopo pochissimi secondi (qualcuno in più se si utilizza Windows Vista) sarà possibile navigare con il browser, oltre che utilizzare tutti i programmi che fanno uso della connessione internet, sfruttando la connettività del palmare.

La connessione può essere interrotta in qualsiasi momento selezionando sul palmare il comando Sconnetti (che va a sostituire Connetti, immediatamente dopo il buon esito della connessione).

Esprimi il tuo giudizio

Aggiungi Commento

biucitecode
  • Commento
  • Anteprima
Loading


| |   |  

Codice QR

Codice QR - cristianofino.net

Ultimi Commenti