24 novembre 2008  2

Come risolvere il conflitto tra Skype e MySQL installato tramite la distribuzione XAMPP

XAMPP Recentemente ho nuovamente parlato di quella che, a mio avviso, rappresenta la migliore soluzione integrata di pacchetti Open SourceW finalizzata allo sviluppo di applicazioni web, vale a dire XAMPP. In un unica distribuzione si può installare in maniera del tutto trasparente sul proprio personal computer Apache 2.2.8, PHP 5.2.5, MySQL 5.0.51a, phpMyAdmin 2.11.4, Openssl 0.9.8g e SQLite 2.8.15.

L’installazione, oltre che essere completamente plug and play, è assolutamente trasportabile da una macchina ad un’altra, semplicemente effettuando la copia di una semplice cartella, all’interno della quale è possibile immagazzinare tutto il proprio ambiente di lavoro, inclusi database e sorgenti.

Sfortunatamente, a volte si possono verificare dei conflitti imprevisti che possono impedire il corretto avvio di alcuni servizi, facendo presumere che l’ambiente di sviluppo si sia danneggiato o in qualche modo corrotto.

Logo Skype Se, ad esempio, sul pc ove si va ad installare XAMPP è presente anche Skype, allora è necessario utilizzare alcuni accorgimenti per permettere la pacifica convivenza tra i due applicativi.

Infatti, se si avvia Skype prima del servizio dedicato al web server Apache, quest’ultimo non partirà, in quanto troverà le porte TCPW che utilizza di default, già occupate dal noto software di voipW.

La soluzione al problema è assolutamente banale: infatti è sufficiente avviare prima Apache, quindi Skype per evitare il blocco di cui sopra. Skype, trovando le porte occupate dal web server, le sostituirà automaticamente con altre. Naturalmente questo è possibile nel caso in cui Skype non venga eseguito automaticamente all’avvio del sistema; in caso contrario sarà necessario disattivare la voce “Lancia Skype all’avvio di Windows” presente nella finestra Opzioni attivabile dal menù Strumenti del software omonimo.

Alternativamente si potrebbe installare Apache come servizio e farlo eseguire anch’esso in automatico all’avvio del sistema (prima dell'esecuzione di Skype), operazione che, però, mi sento di sconsigliare dato che la versione distribuita con XAMPP non è adeguatamente protetta (perché non configurata ad hoc) da intrusioni esterne.

Infine, come soluzione definitiva, è possibile impostare Skype in maniera tale che non tenti di riservarsi anche le porte TCP 80 e 443 (usate di default da Apache per le connessioni in standard HTTP e HTTPS). A tal scopo è sufficiente disattivare la voce "Usa le porte 80 e 443 come alternative per le connessioni in ingresso" presente nella finestra Opzioni (sottomenù laterale Impostazioni avanzate / Connessioni), sempre attivabile dal menù Strumenti. Voglio ricordare che tale soluzione, impedisce però al software di accedere comunque alla rete se il proprio accesso ad internet è filtrato tramite un proxy o un firewall che limiti l'accesso alle porte superiori alla 1024.

Esprimi il tuo giudizio

Commenti (2) -

LuViWeb.it
LuViWeb.it
28 nov 2008 alle 00:53  01
Grazie Smile
Anche io avevo lo stesso problema con skype ed easy php
Simoleo89
Simoleo89
17 mag 2009 alle 15:16  02
Grazie Smile
stavo impazzendo....

Aggiungi Commento

biucitecode
  • Commento
  • Anteprima
Loading


| |   |  

Codice QR

Codice QR - cristianofino.net

Ultimi Commenti