30 settembre 2007  0

Comunicazioni Obbligatorie On line: come si sta adeguando la regione Abruzzo

Come già anticipato più di un mese fà è ormai imminente la pubblicazione del decreto legislativo che disciplinerà la realizzazione di un sistema nazionale unificato per l'invio delle comunicazioni on line relative ad avviamenti, trasformazioni, proroghe e cessazioni di rapporti di lavoro.

La data di pubblicazione del decreto dovrebbè essere fissata per la seconda metà di ottobre. AbruzzoLavoro, ente strumentale delle Regione Abruzzo, ha ricevuto l'incarico di Coordinatore transitorio del Nodo Regionale per le Comunicazioni Obbligatorie: ciò significa che, in collaborazione con le 4 province della regione omonima (Pescara, Teramo, L'Aquila e Chieti) essa coordinerà la messa a regime e l'interconnessione dei Sistemi Informativi On Line esistenti per l'invio delle Comunicazioni Obbligatorie messi a disposizione dalla Regione e dalle Province, e provvederà all'organizzazione delle procedure di accreditamento, secondo le modalità indicate al livello regionale, per tutti i soggetti obbligati e abilitati.

Per dare una maggiore capillarità alla diffusione delle nuove procedure AbruzzoLavoro ha organizzato, in collaborazione con le 4 Province abruzzesi, un convegno di presentazione del nuovo sistema regionale delle comunicazioni obbligatorie on line fissato in data 9 ottobre 2007.

Maggiori informazioni sulla bozza del decreto e su tutte le specifiche necessarie all'invio delle nuove Comunicazioni Obbligatorie on Line sono reperibili nellla pagina dedicata sul sito del Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale. Le informazioni ivi riportate sono naturalmente da ritenersi assolutamente non definitive e passibili di ulteriori modificazioni fino alla data di pubblicazione del decreto.

Esprimi il tuo giudizio

Aggiungi Commento

biucitecode
  • Commento
  • Anteprima
Loading


| |   |  

Codice QR

Codice QR - cristianofino.net

Ultimi Commenti