15 giugno 2009  8

La proclamazione dei vincitori della prima edizione di Miglior Blog Tecnico

Web 2.0 

Logo Miglior Blog TecnicoCome già annunciato circa due settimane fa, siamo finalmente giunti al fatidico giorno della proclamazione dei vincitori della Prima Edizione della competizione Miglior Blog Tecnico (anno 2008-2009).

E’ inutile nascondere che questa “gara” abbia seguito un percorso decisamente lungo e, se vogliamo anche abbastanza travagliato, principalmente perché si è voluto dare fin dall’inizio un taglio estremamente rigoroso a tutto lo svolgersi del concorso scegliendo una procedura di valutazione di ciascun concorrente in gara, molto onerosa e complessa soprattutto per i componenti della giuria, che sono stati chiamati a leggere e giudicare un enorme numero di post.

Questa modalità ha fatto lievitare notevolmente i tempi di valutazione e, sfortunatamente, ci ha fatto, per così dire, perdere in corso d’opera il supporto di 3 componenti della giuria che, per tutta una serie di motivazioni personali e non, hanno dovuto rinunciare al compito loro assegnato (Gioxx, DElyMith e Riccardo Pizzi).

Fortunatamente, è stato ugualmente possibile portare a termine le votazioni in quanto il restante numero dei giurati rappresentava più del 50% della commissione ed i loro voti complessivi costituivano un indice più che significativo della qualità dei blog partecipanti (Andrea Beggi, Giovambattista Fazioli, Matteo Moro, Stefano Mainardi, Maxime).

A scanso di equivoci è bene chiarire da subito che non pubblicheremo la graduatoria, come anche non pubblicheremo, per i primi 3 classificati, il punteggio complessivo raggiunto, ma solo la votazione media ricevuta.

Su 62 blog ammessi alla competizione, solo 54 hanno provveduto alla segnalazione dei post necessari per la valutazione degli stessi. Di questi ultimi, 7 non hanno segnalato tutti e 5 gli articoli richiesti dal regolamento: come già anticipato nei mesi scorsi questo avrebbe costituito giocoforza una penalizzazione dal punto di vista del punteggio complessivo raggiungibile.

Ecco quindi i primi 3 classificati:

  1. Levysoft di Antonio Troise
    (PRIMO classificato con una media voto 7,44
  2. Ricerche IT di Lorenzo Rossi
    (SECONDO classificato con una media voto 7,24)
  3. Google Analytics in 30 secondi di Marco "Tambu" Cilia
    (TERZO classificato con una media voto 7,16)

Il vincitore della Prima Edizione della competizione Miglior Blog Tecnico (anno 2008-2009) è quindi:

Antonio Troise con il blog Levysoft,
con una media voto di 7,44 punti

Riconoscimenti Fuori concorso

Come presidente della giuria, non avendo partecipato alla valutazione dei post, mi sono riservato la possibilità di poter assegnare dei riconoscimentifuori concorso”, selezionando tra tutti i partecipanti alla competizione, compresi gli esclusi dalla seconda fase.

  • Il riconoscimento come “miglior blog tecnico di nicchia” è per Google Analytics in 30 secondi di Marco "Tambu" Cilia che, non solo ha dimostrato il suo valore tecnico “sul campo” piazzandosi al terzo posto nella competizione regolare, ma ha dimostrato di essersi riuscito a ritagliare, e con ottimi risultati, uno spazio importante all’interno di un argomento apparentemente “non sfruttabile” in alcun modo.
  • Il riconoscimento come “miglior blog tecnico didattico” è per Web and Something Else di Annarita Ruberto. Il blog di Annarita costituisce una chiara dimostrazione di come si possano effettuare delle “segnalazioni” di servizi web 2.0 coniugando semplicità e chiarezza di linguaggio, senza trascurare l’uso di una forte personalizzazione del rapporto con i propri lettori.
  • Il riconoscimento come “miglior blog tecnico young” è, a pari merito per Technoburger di Andrea Romagnoli e Francesco Gavello di Francesco Gavello. Anche se in maniera decisamente diversa tra loro, entrambi gli autori sono riusciti a personalizzare in maniera unica e distinguibile, sia per stile che per argomenti trattati, i propri blog riuscendo ad emergere nel panorama forse un po’ piatto della tecno blogosfera italiana. Non è un caso che entrambi abbiano raggiunto la stessa media voto (pari a 6.2), segno che anche i membri della giuria li hanno complessivamente equiparati come valore intrinseco.

Conclusioni

Quando si conclude un’attività di tale importanza e complessità è sempre necessario dare uno sguardo al passato, al presente ed al futuro, per comprendere quali possano essere i possibili sviluppi e quali, naturalmente, non debbano essere i futuri errori.

Il passato ci insegna che, per la prossima edizione, e quindi per il futuro, sarà necessaria un’organizzazione più capillare e distribuita che non ricada esclusivamente sull’ideatore stesso della competizione (nel caso specifico evidentemente il sottoscritto). La competizione Miglior Blog Tecnico 2009-2010 ci sarà, ma dovrà essere differente rispetto a quella appena conclusa, per aumentare ancor di più l’interesse riscosso e stimolare maggiormente i potenziali partecipanti alla produzione di contenuti migliori e più facilmente condivisibili.

Il presente ci consegna invece una situazione del panorama tecnico della blogosfera italiana non particolarmente entusiasmante. Francamente, sia il sottoscritto che tutti i componenti della giuria si aspettavano sicuramente qualcosa di più, probabilmente una maggiore densità di “singolarità” intese come esperimenti, nicchie od altre trovate più o meno intriganti che, invece, fatte salve rarissime eccezioni, non siamo riusciti ad individuare.

Sfortunatamente, forse il blog tecnico italiano viene a tutt’oggi identificato come una sorta di repository di segnalazioni in ambito più o meno geek, tecnologico o pseudo informatico. Ci piacerebbe che si facesse qualcosa di più.

Fatta salva questa piccola riflessione finale è necessario ringraziare tutti i partecipanti per la pazienza e l’interesse mostrato, oltre che i tutti i componenti della giuria.

Un caloroso ringraziamento per aver avuto fiducia in questo progetto al momento unico nel panorama della blogosfera italiana che, mi auguro, possa ancora avere future ulteriori soddisfazioni.

Restate sintonizzati per gli ulteriori sviluppi di Miglior Blog Tecnico 2008-2009 !

Crosspost via MigliorBlogTecnico.NET

Esprimi il tuo giudizio

Commenti (8) -

Andrea Romagnoli
Andrea Romagnoli
15 giu 2009 alle 01:45  01
Grazie per il riconoscimento Laughing e congratulazioni ai vincitori Wink
Marco Cilia
Marco Cilia
15 giu 2009 alle 09:31  02
sono commosso, davvero! Smile
grazie!
Antonio
Antonio
15 giu 2009 alle 11:13  03
Che dire... solo un grande grazie a tutti ! Smile
Cristiano
Cristiano
15 giu 2009 alle 23:41  04
Grazie a tutti voi per aver partecipato alla prima (mi auguro di una lunga serie) edizione di Miglior Blog Tecnico.
annarita
annarita
23 giu 2009 alle 00:58  05
Grazie per il riconoscimento  fuori concorso quale miglior blog tecnico didattico.

Un salutone
annaritaSmile
Traffyk
Traffyk
30 giu 2009 alle 04:28  06
Mi sono imbattuto spesso via google sul blog di Antonio Troise, trovando sempre delle chicche di notevole finitura e documentazione (vedasi articoli riguardanti la Fonera) e non posso che essere d'accordo con la scelta della giuria.

Complimenti anche alla pluripremiata carissima Annarita, i suoi blog sono dei macina riconoscimenti, e al caro Andrea che mi parla fin troppo di Facebook e FriendFeed Tong
Andrea Romagnoli
Andrea Romagnoli
30 giu 2009 alle 18:00  07
Traffyk ha scritto:
e al caro Andrea che mi parla fin troppo di Facebook e FriendFeed

... ma alla fine l'hai attivata la notifica dei commenti di FriendFeed via Gtalk?

( Laughing )
Traffyk
Traffyk
01 lug 2009 alle 02:06  08
Andrea Romagnoli ha scritto:
.. ma alla fine l'hai attivata la notifica dei commenti di FriendFeed via Gtalk?


Ma anche no si dice dalle nostre parti Tong deihohoho.

Pingbacks and trackbacks (2)+

Aggiungi Commento

biucitecode
  • Commento
  • Anteprima
Loading


| |   |  

Codice QR

Codice QR - cristianofino.net

Ultimi Commenti