2 giugno 2008  2

Problemi con il Flash Player dopo l'installazione del Service Pack 3 di Windows XP

Sistemi Operativi 

flashplayer_100x100 Dal blog di Donna Buenaventura apprendo che è stata effettuata una segnalazione relativa ad un probabile disallineamento della versione del Flash Player su sistemi Windows XP, che si potrebbe verificare successivamente all'installazione del recente Service Pack 3.

L'oggetto in questione corrisponde naturalmente al controllo ActiveXW necessario alla corretta visualizzazione delle animazioni Flash all'interno delle pagine HTML, denominato flash.ocx, e localizzato all'interno del percorso di sistema C:\Windows\System32\Macromed\.

Secondo quanto segnalato nel citato blog, dopo l'installazione del Service Pack 3, il controllo ActiveX verrebbe rimpiazzato con la versione 9.0 r115 dello stesso (rammento che, allo stato dell'arte, la versione più aggiornata è la 9.0 r124).

Donna Buenaventura consiglia di controllare la versione del Flash Player presente sul proprio sistema Windows XP dopo l'aggiornamento, utilizzando il sistema di controllo on line Secunia Software Inspector o l'equivalente tool stand alone Secunia Personal Edition Software Inspector (gratuito per uso personale). L'applicativo in oggetto (sia nella sua versione on line che in quella desktop) risulta molto utile per verificare la presenza di tutti gli aggiornamenti necessari al proprio sistema proteggendosi in tal modo dalla presenza di eventuali vulnerabilità critiche.

Dai controlli effettuati dal sottoscritto, in effetti ho rilevato la necessità di dovere aggiornare il Flash Player su due macchine sulle quali era stato installato il Service Pack 3 e sulle quali era sicuramente presente l'ultima versione del già citato applicativo. Ciò confermerebbe la segnalazione effettuata: infatti il player si aggiorna in maniera automatica solo se, al caricamento di una pagina web, gli oggetti embedded in esso contenuti che utilizzano tale tecnologia, verificano una differenza tra la versione dell'ActiveX disponibile in locale e quella disponibile sul server remoto di riferimento, consigliando di conseguenza l'aggiornamento.

Non avendo altre casistiche sulle queli poter riscontrare l'anomalia segnalata, mi aspetto altre segnalazioni in merito da parte dei miei lettori.

Se il fenomeno fosse confermato, questo non farebbe altro che andarsi a sommare al numero sempre più consistente di "strafalcioni" che la Microsoft sta compiendo negli ultimi tempi con la distribuzione dei suoi aggiornamenti critici, a cominciare dal Service Pack 1 di Windows Vista (rilasciato e immediatamente dopo ritirato per problemi di reboot in fase di installazione su alcune macchine brandizzate) e per finire proprio col recente Service Pack 3 di Windows XP (problemi con la disinstallazione di Internet Explorer 7, se presente al momento dell'applicazione della patch, e, su alcuni sistemi, con il controllo WGA)

Esprimi il tuo giudizio

Commenti (2) -

edmaster
edmaster
31 lug 2008 alle 04:15  01
bè io non sò se il flash player funzioni o meno, perchè una volta installato il service pack3 non mi fa installare il control center della vga,cioè quando lancio l'installazione della radeon non installa le librerie net framework,al riavvio mi da un errore,quindi io provo a forzare solo l'installazione delle librerie,e al riavvio le ha installate ma mi da un'altro errore dell'aplicazione del control center,insomma non l'avvia.disinstallando il service pack 3 non va uguale,bisogna che formato e rinstallo xp service pack 2 e come per miracolo si rimette a funzionare tutto.
Andrea
Andrea
09 ago 2008 alle 09:20  02
Ciao,
ho seguito il tuo consiglio e ho eseguito la scansione con Secunia: Online Software Inspector, che però non ha riscontrato nulla circa Flash player... quindi sono punto a capo.

grazie comunque

Aggiungi Commento

biucitecode
  • Commento
  • Anteprima
Loading


| |   |  

Codice QR

Codice QR - cristianofino.net

Ultimi Commenti