7 aprile 2009  2

Wind accredita 5 euro di traffico telefonico ai propri clienti nelle zone del terremoto in Abruzzo

Mobile 

Wind LogoCito direttamente da una agenzia di stampa pubblicata sul sito WindGroup e già diffusa da Cellularitalia e WindWorld:

Wind, insieme agli altri operatori nazionali TIM, Vodafone e 3, ha attivato una raccolta fondi via SMS per sostenere la popolazione colpita dal terremoto: è possibile donare 1 euro inviando dai telefonini un messaggio al numero 48580.

Nello stesso tempo Wind, partecipe anche del Comitato della Protezione Civile, ha inviato cinque unità mobili di supporto alla rete per garantire i servizi di comunicazione nel territorio dove si stanno concentrando soccorsi e persone e, date le oggettive difficoltà di reperire ricariche telefoniche, ha provveduto ad accreditare 5 euro di traffico gratuito ai propri clienti nelle zone del terremoto per assicurare i contatti con familiari, amici e servizi di assistenza.

A completamento della notizia, aggiungo che il contenuto del messaggio è ininfluente e che il medesimo numero 48580, se chiamato da rete fissa, consentirà la donazione di 2 euro, che verranno addebitati direttamente sul proprio conto Telecom Italia.

Ritengo l’iniziativa assolutamente lodevole e mi auguro che gli altri tre operatori concorrenti procedano con iniziative di egual misura (o superiore) in sostegno delle comunicazioni con le popolazioni colpite dal sisma.

Esprimi il tuo giudizio

Commenti (2) -

Gioxx
Gioxx
09 apr 2009 alle 01:41  01
Iniziativa assolutamente lodevole, brava Wind Smile
Cristiano
Cristiano
09 apr 2009 alle 11:55  02
@ Gioxx:
Anche se con un giorno di ritardo, anche gli altri operatori hanno contribuito in maniera adeguata:
www.cristianofino.net/.../...olpiti-dal-sisma.aspx

Qualche perplessità unicamente sul solito "braccetto corto" di Vodafone :-D

Pingbacks and trackbacks (1)+

Aggiungi Commento

biucitecode
  • Commento
  • Anteprima
Loading


| |   |  

Codice QR

Codice QR - cristianofino.net

Ultimi Commenti